Le nostre tariffe

Home > Sportello

Le nostre tariffe

Nel 2014 ACDA ha adottato le modifiche tariffarie stabilite dall’Ente d’Ambito Cuneese (ATO 4) con deliberazione n. 10 del 31/03/2014, definite ai sensi della deliberazione n. 643/2013/R/IDR del 27/12/2013 dell’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico (AEEGSI ora ARERA).

Tali tariffe comprendono anche il canone ex comma 4 art. 8 L. R. 13/97 ed il canone AATO 4 Cuneese, che quindi non compariranno più come voci separate, ma saranno parte della tariffa di ogni singolo servizio: acquedotto, fognatura, depurazione.

Ambito tariffario A 2019 Comuni di : Bagnasco – Beinette – Bernezzo – Borgo San Dalmazzo – Boves – Busca – Caraglio – Caramagna Piemonte – Castelletto Stura – Centallo – Cervasca – Ceva – Chiusa di Pesio – Cuneo – Dronero – Limone Piemonte – Magliano Alpi – Margarita – Mombasiglio – Montanera – Morozzo – Nucetto – Paesana – Peveragno – Pianfei – Robilante – Rocca de’ Baldi – Roccavione – Tarantasca – Vignolo
Ambito tariffario B 2019 Comuni di : Castellar – Demonte – Entracque – Envie – Frabosa Sottana – Gaiola – Garessio – Monastero Vasco – Ormea – Pagno – Priola -Roburent – Roccabruna – Roccasparvera – Sanfront -Valdieri -Vernante – Villar San Costanzo
Ambito tariffario C 2019 Comuni di : Acceglio – Aisone -Alto -Argentera – Briga Alta – Brondello – Caprauna – Crissolo – Moiola – Montaldo Mondovì – Ostana – Pamparato -Perlo Pietraporzio – Pradleves – Rittana – Roaschia – Sambuco – Torre Mondovì – Valloriate
Ambito tariffario D 2019 Comuni di : Brossasco – Frassino – lagnasco -Manta – Piasco – Pontechianale – Revello -Rossana – Sampeyre – Venasca
Ambito tariffario N 2019 Comuni di : Canosio – Castelmagno – Celle di Macra – Elva – Macra – Marmora – Prazzo – San Damiano Macra – Stroppo – Valgrana
Ambito tariffario Q 2019 Comuni di : Cartignano – Martiniana Po – Montemale di Cuneo
Ambito tariffario R 2019 Comuni di : Bellino – Gambasca – Isasca – Lesegno – Oncino – Valmala

VERIFICA DEL MISURATORE:

La verifica del misuratore è eseguita presso il Laboratorio Nazionale di Taratura per misuratori di acqua della Camera di Commercio di Asti e comporta una spesa in base al diametro del misuratore.

  • D. 13,  € 371,04
  • D. 20, € 383,51
  • D. 25, € 446,39
  • D. 30, € 531,31
  • D. 40, € 606,66
  • D. 50, € 1.030,92
  • D. 80, € 1.319,83
  • D. 100, € 1.507,91

Gli importi non comprendono IVA. In caso di misuratore funzionante, le spese sono a carico dell’utente. In caso di misuratore NON funzionante, le spese sono interamente a carico di ACDA.

VERIFICA DEL LIVELLO DI PRESSIONE:

Su richiesta dell’utente finale ACDA S.p.A. esegue una verifica del livello di pressione della rete al punto di consegna (punto in cui l’acqua viene trasferita dalla rete di distribuzione gestita da ACDA S.p.A. all’impianto dell’utente finale).

Nel caso in cui, in seguito alla verifica, il livello di pressione risulti nella norma ACDA S.p.A. addebiterà all’utente finale il costo dell’intervento di € 87,81 (IVA esclusa) in bolletta.

Archivio tariffe anni precedenti:

Scarica le tariffe 2018
Scarica le tariffe 2017
Scarica le tariffe 2016
Scarica le tariffe 2015
Scarica le tariffe 2014